Pan d’avena

Il pan d’avena è una scoperta che ho fatto di recente. Non lo avevo mai assaggiato prima di cucinarlo, ma ne avevo sentito parlare e lo avevo visto tra le ricette della mia amica Maria del blog Pillole di Bontà.

E’ una specie di porridge cotto al forno in uno stampo da plumcake che poi può essere tagliato a fette. Contiene solo due ingredienti: fiocchi di avena e latte. Niente di più semplice no?

Ovviamente non ha lo stesso aspetto, sapore e consistenza del pane, ma si può tagliare a fette ed è perfetto per colazione se accompagnato da yogurt e marmellata. Io ve lo consiglio perché l’avena fa molto bene, è un cereale a basso indice glicemico, ricco di fibre e proteine.

DSC_0006

Ingredienti:

500g fiocchi di avena

500 ml di latte di soia (o vaccino, se non avete problemi a digerirlo)

500ml di acqua

 

Mescolate fiocchi, latte e acqua. Trasferite il tutto in uno stampo da plumcake foderato con la carta forno. Fate cuocere 40 minuti a 180 gradi. Fate raffreddare completamente.

Io l’ho tagliato a fette, ho chiuso ogni fetta in un bel foglio di pellicola per alimenti e le ho riposte in frigorifero. La sera prima tolgo il pane dal freezer, durante la notte scongela ed è pronto per il mattino seguente – volendo si può anche scaldare nel tostapane. Mi raccomando farcitelo come più vi piace e fatemi sapere se vi è piaciuto e con cosa lo avete abbinato!

DSC_0008

 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...