Risotto al limone e mimosa d’uovo

E così cominciano le ricette su questo sito, dal giorno che più ci festeggia: la festa della donna. Ho letto articoli su articoli oggi che parlano di noi, ascoltato canzoni e visto ragazze valorizzare il proprio lavoro. Non posso che essere fiera di tutto questo e dare il mio contributo.

risotto limone 2

Uomini siete pronti a deliziare le vostre dame? Preparate riso, limone, sedano, carote, cipolla e uova sode – si avvicina la primavera, non ci sono più scuse, leggete il procedimento e stupite le vostre donne.

Ingredienti:

Ingredienti (per due persone)

100g riso vialone nano

acqua (circa 4-5 mestoli)

sedano, carota, cipolla

succo e buccia di mezzo limone

2 uova sode

mezzo cucchiaino di sale grosso

1 bicchiere di vino bianco

olio, sale, pepe, prezzemolo

 

Mettete a scaldare circa un litro d’acqua.

Scaldate una padella con un filo d’olio. Preparate un soffrittino con sedano, carota e cipolla tagliati finemente. Scaldateli nella padella poi aggiungete il riso. Fatelo tostare per un paio di minuti, poi versate il vino, fate sfumare ed unite due mestoli di acqua calda, poi aspettate che asciughino.

Unite il sale, versate altri due mestoli di acqua calda e qualche pezzettino di buccia di limone, cercando di ricavare solo la parte gialla – quella bianca risulta troppo amara.

Quando l’acqua sarà assorbita aggiungete un cucchiaino di prezzemolo (fresco o surgelato, quello che avete!) assaggiate il riso. Se il riso è ancora troppo croccante aggiungete un mestolo d’acqua e proseguite la cottura. Se fosse masticatile invece spegnete il fuoco e mettere il coperchio.

Mentre il riso manteca, sbucciate le uova sode, schiacciatele con una forchetta ottenendo un impasto sbricioloso ma omogeneo che somiglia un po’ ai fiorellini della mimosa. Condite la mimosa d’uovo con sale e pepe.

Servite il risotto disponendo al centro metà della mimosa d’uovo per piatto. Terminate con un filo d’olio a crudo e del prezzemolo fresco per guarnizione.

 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...