Risotto alle foglie di ravanello e zucchine

Manca davvero poco al pranzo di Pasqua, che farete? Mangerete a casa o fuori? In famiglia o con amici? Organizzate un super pranzo o qualcosa di semplice? Da me la Pasqua è piuttosto tradizionale, ci si trova a pranzo con i nonni, si mangia un primo, un secondo, la Colomba ed il cioccolato delle uova di Pasqua.

Ho pensato di lasciarvi un’idea leggera, ma confortevole e tradizionale: un risotto primaverile insaporito dalle foglie di ravanello ed una purea di zucchine.

DSC_0011

Ingredienti (per 4 persone)

200g riso carnaroli

le foglie di due mazzi di ravanello

3 zucchine medie

olio extra vergine, sale grosso

1 bicchiere di vino bianco

1 gambo di sedano con le foglie, 2 carote, 1 cipolla gialla, 4 gambi di asparago, gambi di prezzemolo

 

Come prima cosa preparate il brodo. Lavate e tagliate le verdure a pezzettini, mettetele in un tegame dai bordi alti a secco (senza olio). Mettete il tegame sul fuoco, fate scaldare le verdure, poi aggiungete acqua fredda. Fate cuocere per 1 ora e mezza – con la pentola a pressione invece basteranno 45 minuti.

Seconda preparazione: cuocete le zucchine al vapore o in acqua bollente salata. Quando sono morbide frullatele riducendole in crema.

In un altro tegame mettete il riso, accendete il fuoco e fate tostare i chicchi – quando saranno bollenti (testate con le dita) sarà il momento di sfumare con un bicchiere di vino bianco. Una volta asciugato il vino, iniziate ad aggiungere il brodo, poco per volta, facendolo asciugare di volta in volta. Aggiungete nel frattempo anche le foglie di ravanello e la purea di zucchine, aggiustate di sale (usando il sale grosso) e controllate la cottura del riso.

Poco prima che il chicco sia cotto, quando è ancora leggermente al dente, spegnete il fuoco, aggiungete 1 goccio di brodo e 4 cucchiai d’olio extravergine, mescolate e coprite con un coperchio. Questa è la mia mantecata del risotto senza burro ne formaggio. Trascorsi 5 minuti servite il risotto.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...